sabato 16 marzo 2013

DETERSIVO PER LA LAVASTOVIGLIE naturalmente HOMEMADE!!!



Ciao a tutte e tutti!!!
 Arieccomi a scrivervi per condividere con voi una scoperta che mi ha entusiasmata(!!!)…una cosina semplice semplice come piace a me che dà molta soddisfazione con poco sforzo…vi siete incuriositi eh???? Ecco, oggi vi voglio far vedere come faccio il…
 DETERSIVO PER LA LAVASTOVIGLIE naturalmente HOMEMADE!!!
                                                                                                            
La ricettina l’ho presa da un libricino utilissimo regalatomi dalla mia grande amica Francesca intitolato  “Pulire al naturale” scritto UDITE UDITE dall’Associazione Uomini Casalinghi!!!!!!
Vabbè lasciamo ad un altro momento tutti i commenti del genere … “ma dove sono’ sti uomin”…secondo me sono degli alieni che di tanto in tanto compaiono  perfetti  (forse troppo) mentre stirano, lavano, cucinano, ecc. ecc. giusto per mettere in difficoltà il genere umano nelle sue misere ed instabili certezze!!!
Dunque, sia messo agli atti che questi uomini non farebbero per me…(sarebbe un po’ come avere una mammina tuttofare in casa AAAAHHHH!!!!!) ma questo libretto è veramente carino!!!!
Bando agli indugi e veniamo a noi… per fare questo detersivo ci occorre
3 LIMONI
400 ml ACQUA
200 g SALE
100 ml ACETO BIANCO
Queste sono le ricette Ecologiche che mi piacciono perché hanno pochi ingredienti che tutti abbiamo di sicuro in casa e oltre a rispettare l’ambiente rispetta anche l’economia casalinga (il che non è poco!!!!).

Per prima cosa tagliamo in pezzi i limoni e togliamo tutti (e dico proprio tutti) i semi










Aggiungiamo ai limoni tagliati un po’ dell’acqua e tutto il sale e frulliamo bene.



 Dopo aver ridotto i limoni con il sale e un po’ d’acqua in una poltiglia aggiungiamo anche l’aceto e l’acqua restante e frulliamo di nuovo.
A questo punto mettiamo tutto in una pentola e facciamo bollire per 10 min. mescolando di tanto in tanto!!
Fatto!!!! Travasiamo il nostro detersivo homemade in un contenitore ed è pronto! Io l’ho messo in un barattolo da conserva e l’ho capovolto come si fa con le marmellate per sigillare il tappo, con questo procedimento il detersivo può durare anche qualche mese!!!
Spero tanto che questa semplice ricetta vi piaccia, a me ha dato tanta soddisfazione, piatti e bicchieri sono venuti pulitissimi e pensare che magari ho reso un po’ meno sporco il mondo mi ha fatto sentire bene!
Alla prossima
Agnese

                                                                                                                
Si è verificato un errore nel gadget