giovedì 7 marzo 2013

RISOLVIAMOCI LA SERATA! ^_^



 Vi è mai capitato di arrivare al tardo pomeriggio coi bimbi che si annoiano, la cena da preparare, la casa da ristrutturare dopo che i due Attila hanno tirato fuori puzzle, costruzioni e gli immancabili travestimenti???
Ecco, a me succede spesso, l’ora prima di cena è spesso un incubo, i bimbi sono stanchi, magari  hanno anche un po’ fame e allora le soluzioni che propongono sono due: televisione o computer???
“No, basta con la TV…e anche coi giochini del computer…”
Vederli azzombati (traduzione stesi e inebetiti come zombi) sul divano mi deprimeeee! E allora ho lanciato l’idea di fare il DIDO’ CASALINGO!!!!

La ricetta è veramente semplicissima, ecco gli ingredienti
2 tazze di farina
1 tazza di sale fino
1/2 tazza di Maizena
2 cucchiai di olio
1 cucchiaio abbondante di cremor tartaro
2 tazze di acqua


Lo so…mi direte dove cavolo lo trovo il cremor tartaro????? Allora, lo si trova in farmacia ma…di recente ho letto che si può tranquillamente sostituire con il bicarbonato!

Il procedimento è semplicissimo, mettete tutti gli ingredienti in una pentola e lasciate cuocere finchè non diventa una vera schifezza difficile da mescolare, a quel punto è pronto il vostro Didò, basterà farlo raffreddare un po’ e impastarlo con le mani amalgamandolo bene.
Per colorarlo diamo sfogo alla fantasia usando tutte le colorazioni naturali che vi vengono in mente, per fare il giallo possiamo aggiungere la curcuma o il curry, per il marrone il caffè o il cacao ma vanno bene anche i vari coloranti alimentari o le classiche tempere…basterà aggiungere i vari coloranti nella pasta e…impastare impastare impastare…
Concludendo, i pargoli sono stati felicissimi di crearsi un gioco da soli e poi si sono divertiti a fare biscotti, pizzette, crostate…ops…un unico problema…la cena(!!!!!!!), nonostante  la piccola mi consola dicendo di non preoccuparmi perché ci avrebbe pensato lei con il suo bell’impasto violaceo io ringrazio ma apro il frigo e prendo uova, formaggio, un po’ di prosciutto,i piselli avanzati a pranzo mmmh, ok ci siamo (!) farina, lievito…stasera plum-cake salato!
Un’altra giornata è andata!!!!! Un abbraccio e alla prossima!
Si è verificato un errore nel gadget